martedì 20 marzo 2012

Il Principato di Monaco uno stato ai piedi delle Alpi

Stato indipendente e sovrano situato ai piedi delle Alpi del Sud e bagnato dal Mediterraneo, il Principato di Monaco è un posto mitico, in grado di offrire momenti a cavallo tra sogno e realtà. Si tratta di una sorta di parco dei divertimenti per l'élite europea, un centro culturale caratterizzato dalla presenza di molti musei, oltre ad alcuni degli alberghi e ristoranti più eleganti dove provare la raffinata gastronomia di rinomanza internazionale. Malgrado le sue piccole dimensioni, il Principato di Monaco, regno della Famiglia Grimaldi, è un concentrato del bel mondo sportivo là dove sono solite svolgersi le gare di Formula 1, dello spettacolo e della finanza internazionale dove, se la fortuna vi assiste, vale la pena fare una puntatina al casinò, una realtà da vedere almeno una volta, anche se solo per curiosità, per contemplare il suo fascino della Belle Epoque.

principato di Monaco

Come arrivare, come muoversi

In aereo: Per raggiungere il Principato di Monaco con l'aereo è necessario raggiungere dalle principali città italiane ed europee Nizza con voli diretti sia di linea che legati a compagnie low cost, dove spostarsi poi in pullman che, in soli 45 minuti, conducono al Principato. La stazione ferroviaria, situata a La Condamine, ha frequenti corse per Nizza. In treno: Per chi preferisce viaggiare via terra esistono dei collegamenti internazionali quali Milano-Marsiglia e il Ventimiglia-Parigi che conducono fino a Monaco. Come muoversi: La rete monegasca di trasporti urbani è formata da sei linee e serve tutte le mete turistiche ma è in servizio solo fino alle 21; per spostamenti in orari successivi è necessario spostarsi in taxi.

Cultura

Buona parte delle istituzioni culturali del principato furono inaugurate nel XVII secolo dal principe Honoré III. La premiata Filarmonica di Monte Carlo nacque nel 1863, mentre il più moderno Balletto di Monte Carlo è stato fondato dalla principessa Carolina in memoria della madre. A Monte Carlo ci sono un teatro d'opera e diverse altre sale per rappresentazioni.La leggenda di Dévote, fondatrice e santa patrona del paese, fa parte delle tradizioni monegasche: ogni anno, il 27 gennaio, nella chiesa a lei dedicata si svolge una funzione in suo onore a lume di candela. A Monaco si venerano inoltre san Romano, legionario diventato martire, e san Giovanni.

Casino_Monaco_G

Clima

Il clima di Monaco è tipicamente mediterraneo, con inverni non troppo freddi, ed estati secche che possono diventare caldissime.

Gastronomia

La cucina di Monaco è particolarmente raffinata e deliziosa; in città si trovano alcuni dei più prestigiosi ristoranti dove, dietro i piatti più preziosi, si nasconde l'arte culinaria dei migliori chef internazionali. La dai più rinomati piatti liguri, com lo stocafi, lo stoccafisso al vino servito con patate e olive, e i barbagiuan, ovvero dei ravioli fritti con zucca e ricotta. Ottima anche la selezione della carne, soprattutto quella bovina.

Eventi, feste

Monaco vive di spettacolo e dello sfoggio di eleganza, ogni anno sono numerosi i curiosi e gli appassionati che accorrono per ammirare il grande evento sportivo quale il Grand Prix di Formula Uno, che ha luogo a metà maggio e vede la partecipazione dei migliori piloti del mondo. In estate non mancano eventi che rallegrano l'atmosfera come il Festival Internazionale di Fuochi d'Artificio che si svolge nei mesi di Luglio ed Agosto e lo Sporting Summer Festival che vede esibirsi alcuni dei più importanti nomi del panorama musicale internazionale.

principato di Monaco-

Attrattive

Fashion e glamour sono gli aggettivi che più si addicono per descrivere il Principato di Monaco, il vero paradiso dello sfarzo che, malgrado le sue esigue, è ricco di attrazioni ed attività entusiasmanti come Il Palazzo Reale, la residenza ufficiale della famiglia Grimaldi dove si può assistere al cambio della guardia, il museo oceanografico, con il suo splendido acquario, il giardino esotico, che offre anche un'incredibile vista sul resto del principato.
Oltre alle attività culturali e storiche il vero animo di Monaco è quello di una città festaiola che ostenta ricchezza in ogni angolo, dal porto affollato da lussuosi yacht alle strade in cui si notano costosissime auto parcheggiate in ogni dove; da non dimenticare il casinò, il tempio mondiale del gioco frequentato dai personaggi più ricchi del mondo intero a caccia di fortuna e, per le serate più mondane, lungo l'Avenue Princesse Grace spiccano i più esclusivi locali come il Jimmy'z ed il Karement.

Costo vita

Il costo della vita è decisamente alto.

Sanità

Il Principato di Monaco non fa parte dell'Unione Europea; i cittadini italiani ed i turisti in visita nel Paese, in caso di emergenza e per cure impreviste, devono essere muniti del Modello M/I/C8 per ricevere l'assistenza del servizio sanitario monegasco.

Sicurezza

La situazione sicurezza in generale è ottima, il paese è molto controllato e difficilmente si verificano situazioni di disordine.

Ambiente

Delimitato a est, a nord e a ovest dal dipartimento francese di Alpes-Maritimes e a sud dal mar Mediterraneo, il Principato di Monaco è caratterizzato dalla presenza di un promontorio roccioso, su cui si è costituito il nucleo cittadino originario e da una zona retrostante collinosa.

Shopping

Il principato di Monaco, essendo la terra del lusso e dello sfarzo, non può che rivelarsi un paradiso dello shopping dove curiosare tra le vetrine delle più grande boutique d'alta moda dove ammirare i capi più in delle nuove collezioni o i gioielli più esclusivi e preziosi.

Divertimenti

Il Principato di Monaco é famoso per il suo jet set, per la sua vita festaiola che spazia dai casinò fino ai più stravaganti e cari Nightclubs del mondo, come il Jimmy'z sull'Avenue Princesse Grace ed il Karement, due importanti poli mondani dove, ogni sera, come in una passerella, si dividono la scena, modelle, attori e sportivi a caccia di notorietà.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...