lunedì 31 ottobre 2011

Una fresca vacanza in un villaggio di Igloo

Iglu dorf è un villaggio di igloo, appunto, che vi offre la stravagante possibilità di godervi davvero la neve! Tra le Alpi e i Pirenei, 3mila tonnellate di neve ricostruiscono ogni inverno sette villaggi in varie località (Davos Klosters, Engelberg, Gstaad, St. Moritz, Zermatt, Zugspietze e Andorra), un lavoro certosino, che un gruppo di giovani volenterosi ha avuto l'idea di mettere in atto per “uno dei più innovativi concetti alberghieri del nostro tempo” spiegano nel loro sito. A contatto con la natura, ma coccolati da ogni genere di comfort, circondati dal fascino e dalla magia unica dei luccicanti cristalli di neve, questo soggiorno vi garantisce anche il totale rispetto della natura, essendo iscritto dal 2010 a un progetto CO2 neutrale e rispettoso della natura.

Ogni Iglu-Dorf offre "case di neve" fino a 120 posti, con Iglu-Bar nel mezzo dell'area sciistica, con un bicchiere di vin brulé o una fonduta di formaggio, in un igloo o su una terrazza. Per cena si va dalla Schlemmerfoundu (fonduta per buongustai) di Zermatt, alla allla Iglu-Fondue serale a St. Moritz, fino alla Nachtfondue (fonduta notturna) di Davos-Klosters.

E' possibile visitare l'intero villaggio con un esperto di igloo, organizzare un'escursione (prezzo incluso nel pernottamento, tranne a Zugspitze) ma se proprio volete il massimo, l'attività perfetta è il corso per costruire il vostro igloo. Si sceglie il livello di impegno e via, con igloo da una, tre o cinque ore di tempo.
Se invece il barbecue è la vostra passione, ma non osavate farlo sul ghiaccio, qui è possibile: unico posto al mondo dove si griglia in un igloo! Il gruppo deve avere un minimo di 10 partecipanti per godere di un simpatico buffet di sette portate con le migliori raffinatezze "innaffiate" dal giusto vino.

Ma attenti, perché a Zermatt le attività comprendono anche una due giorni di Freeriding, ovvero snowboarding estremo, su neve immacolata e pernottamento nelll'igloo costruito con le nostre mani. Qui però servono un'adeguata preparazione fisica e tanta dimestichezza sulla neve fresca.

Sappiate che se la cosa vi piace molto potete anche pensare di sposarvi qui (o festeggiare la laurea, il compleanno...) e prendere alla lettera l'espressione sposarsi "in bianco". Con o senza pernottamento, è possibile organizzare qualcosa di davvero affascinante e originale utilizzando apéro, cena notturna, idromassaggio o sauna, prima colazione e passeggiata con le racchette da neve.
http://www.tgcom.mediaset.it

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...