martedì 5 aprile 2011

Tuscan Coast and Islands Walking Festival: un suggestivo cammino alla scoperta della costa toscana

Saperi e sapori, sentieri di terra e vie di mare uniscono la comunità locale e i viaggiatori in un suggestivo cammino alla scoperta della costa toscana e dell’Arcipelago. Si rinnova per il terzo anno l’appuntamento con il Tuscan Coast and Islands Walking Festival: da aprile a giugno e da settembre a novembre 2011 sette comprensori naturali toscani si animeranno con passeggiate a tema, eventi e iniziative per la gioia degli appassionati delle vacanze fuori stagione che avranno l’occasione di esplorare percorsi storici, naturalistici, enogastronomici e archeologici, immersi nella natura. Quest’anno l’inaugurazione ufficiale, allietata dalla presenza di alcuni volti noti del mondo dello spettacolo, sarà il 16 aprile all'isola di Capraia. Da qui all’Elba passando per il Giglio, Giannutri, Pianosa, Gorgona e Montecristo.


Sono sette i parchi naturali da scoprire, camminando. Dal 16 aprile all’8 maggio e dal 20 settembre al 10 ottobre toccherà al Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, mentre dal 14 maggio al 26 giugno e dal 15 ottobre al 13 novembre sarà la volta del Parco Regionale delle Alpi Apuane. Dal 3 settembre al 30 ottobre nel Parco Regionale di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli. Settembre e ottobre regaleranno emozioni all’interno del Parco interprovinciale di Montioni, mentre il periodo fra metà maggio e metà giugno e fra metà settembre e metà ottobre metterà in evidenza l’incanto dei Parchi della Val di Cornia. I riflessi dell’autunno accompagneranno infine gli appuntamenti nel Parco Regionale della Maremma previsti per ottobre. "I successi ottenuti ci incoraggiano a proseguire e ci spinge a fare sempre meglio selezionando le iniziative più interessanti e proponendo nuove formule – dice Franca Zanichelli, direttore del Parco Nazionale Arcipelago Toscano - Il progetto diventa più forte se può contare sulla creatività e sull’esperienza di coloro che professionalmente o per diletto sono fautori dell’ecoturismo". http://www.adnkronos.com

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...