giovedì 13 gennaio 2011

Saldi a New York

New York non è solo la città che non dorme mai, è anche un eldorado tentatore per tutti gli irriducibili dello shopping. Per chi durante le feste di Natale non si è concesso nessuna vacanza e sta cercando idee per un last minute, la Grande Mela sarà anche un po' fredda ma fino a fine gennaio promette vertiginose esperienze di shopping grazie ai saldi invernali appena iniziati e al cambio favorevole per chi compra in euro.

Il consiglio preliminare è quello di partire con valigie semivuote o con un borsone di scorta, dopo di che ci si può lanciare alla scoperta di isolati e distretti con un occhio di riguardo a centri commerciali e boutique.

Due eleganti grandi magazzini da non perdere nel cuore di Manhattan sono sicuramente Macy's (www.macys.com) e Saks. Entrambi propongono linee di abbigliamento, scarpe e accessori di brand affermati, americani ed europei. Il primo (a Herald Square, fra la Sesta Avenue e la 34/ma strada) è un po' più competitivo in quanto a prezzi, con marchi come Calvin Klein, Tommy Hilfiger, Guess, Levi's, Nike. Dal 1902 è un'icona dello shopping nella Grande Mela.
Da Saks Fifth Avenue (www.saksfifthavenue.com) si spende notoriamente di più anche perché nel complesso ha un tocco più chic e propone capi di stilisti esclusivi e d'alta moda. Jimmy Choo, Marc Jacobs, Oscar de la Renta, Prada, Ralph Lauren, Salvatore Ferragamo, solo per fare qualche esempio sparuto. Grande quanto un isolato è pure Bloomingdale's (www.bloomingdales.com), punto di riferimento per gli amanti del glamour.

Fra i negozi di Manhattan che sono diventati delle vere e proprie attrazioni turistiche al pari di Central Park e della Statua della Libertà ci sono sicuramente l'Apple Store della Quinta Strada, col suo cubo trasparente in cui campeggia la grande e bianca mela morsicata, e accanto FAO Schwarz, paese dei balocchi per grandi e piccini. E soprattutto Tiffany: al suo interno ha un piano dedicato esclusivamente agli anelli di fidanzamento e non è raro imbattersi in eleganti e fortunate acquirenti che scelgono con cura solitari e monili servite a parte con calici di champagne. Per chi va a caccia di gadget tecnologici la Mecca su cui puntare è B&H (www.bhphotovideo.com), tra la 34/ma Strada e la Nona Avenue: assistenza qualificata e vasta scelta sono i punti di forza di questo grande magazzino dell'elettronica.

Per chi ama le grandi firme ed è seriamente intenzionato a rastrellare un outlet, uno dei migliori è senza dubbio il Woodbury Common Premium Outlets (www.premiumoutlets.com - Central Valley, NY), che anche tanti turisti stranieri stanno cominciando a scoprire. Si trova fuori da New York, a circa un'ora di autobus, ed è comodamente collegato - fra gli altri - con navetta Gray Line da Port Authority (fra la 42/ma Strada e l'Ottava Avenue). Può sembrare superfluo programmare un'intera giornata in un outlet fuori dalla metropoli, ma questo immenso villaggio dello shopping merita davvero. E soprattutto, con tanto di mappa alla mano, un'intera giornata è il minimo da trascorrervi per riuscire ad averne una panoramicagiusta. I prezzi sono estremamente vantaggiosi e con i saldi invernali gli affari sono assicurati.

Se non si ha tempo o voglia di andare fuori New York, si può sempre ripiegare su Century 21 (www.c21stores.com). A due passi da Wall Street (ma con filiali anche a Brooklyn, nel Queens e a Long Island), questo tempio caotico dello shopping si propone come "uno dei segreti meglio custoditi dai newyorchesi", ma a quanto pare il passaparola tra gli shoppers incalliti ha reso l'outlet stile grande magazzino di Cortland Street, all'angolo con Broadway, uno dei punti di riferimento principali per lo shopping in città. Visitarlo vuol dire mettere in conto tempo e pazienza: ressa e occhio per cercare il capo firmato che fa al caso proprio, fortuna nel trovare il paio di stivali sempre sognato della propria misura e fila alla cassa in tempo di saldi. Tutti "sacrifici" che i veri amanti dello shopping non vedono l'ora di sopportare.

E infine, per tenersi sempre aggiornati sulle vendite promozionali del momento ecco un sito da tenere a portata di click: nymag.com consiglia eventi e svendite negli store della Grande Mela, con le migliori occasioni del mese e anche della settimana. Il sito www.nycgo.com ha un'approfondita sezione dedicata allo shopping con focus sugli ultimi negozi aperti e sulle boutique più esclusive anche di altri distretti al di fuori di Manhattan.http://www.ansa.it

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...