giovedì 13 gennaio 2011

Saldi anche per i viaggi.

Mai come in questo periodo conviene prenotare un viaggio, complice soprattutto la “bassa stagione”.
Gli sconti rispetto alla normale offerta sono in media del 30 - 50%, rende noto l'Astoi che riunisce i tour operator aderenti a Confindustria. Per le destinazioni a “medio raggio” come il Mar Rosso, le principali capitali europee, le isole spagnole, il Nord Africa e gli Emirati Arabi, si può spendere per un pacchetto di una settimana circa 400 Euro (All inclusive). Mentre per un week end in una delle principali capitali europee, come Parigi o Londra, la spesa si aggira sui 250 euro per un viaggio di 3 giorni. Tra le destinazioni a “lungo raggio” come Zanzibar, Kenya, Cuba e Messico le offerte si aggirano su 850 euro per un soggiorno di una settimana tutto compreso (volo e soggiorno). Molto convenienti anche le crociere. Per un 'pacchetto' nel Mediterraneo, in Grecia e in Turchia la spesa si aggira sui 600 Euro, mentre per il Mar Rosso si può spendere 800 Euro.

Con l'arrivo dei saldi nei negozi e' iniziata anche la stagione degli 'sconti' in molti alberghi, anche perchè, dopo le vacanze di Natale, inizia il periodo di bassa stagione per le strutture ricettive, soprattutto nelle citta' d'arte italiane. Forti sconti a Roma, conferma il gruppo Bettoja che propone listini ribassati nei suoi quattro alberghi, dedicati anche a chi è interessato a soggiornare a Roma in questo periodo di saldi per lo shopping. Sui siti di molti alberghi roamni, offerte last minute e listini super ribassati.

Hotel in saldo anche in Campania: ''Questo e' un momento di bassissima stagione - spiega Costanzo Iaccarino, presidente di Federalberghi Campania - e Napoli, in piu', sta soffrendo per la situazione rifiuti. Come presenze e prezzi siamo al minimo rispetto al resto dell'anno. A parte Napoli, nella altre localita' della Regione le cose vanno meglio, il problema rifiuti non c'e', ma comunque da gennaio a marzo e' tradizionalmente un periodo di bassa stagione per gli alberghi delle citta' italiane''.

Le festivita' natalizie hanno visto alte presenze in molte localita della Campania, da Ischia a Capri a Sorrento, ma lo strascico creato dalla situazione rifiuti ''ci ha danneggiato e ci continua a danneggiare'', prosegue il presidente degli albergatori campani. Quanto alla tassa di soggiorno imposta agli albergatori romani, Iaccarino la giudica ''un'assurdità''. ''E' una barzelletta solo pensare che i turisti creano problemi e spese per l'amministrazione di una citta,' quando e' invece vero proprio il contrario', spiega.

Gara di sconti anche sul panorama dei voli: Ryan Air offre listini super scontati e per chi prenota in questi giorni offerte a 8 euro. Sconti anche per Easy Jet e voli a 19 euro dall'Italia per Bilbao o Lione. Intanto diventa sempre più conveniente viaggiare negli Usa con l'Euro che vola sul dollaro a 1.33.http://www.ansa.it/

2 commenti:

  1. Purtroppo, per ogni destinazione, mai niente che vada oltre i soliti commenti banali! Mascherati di apparente conoscenza diretta e puntuale di luoghi, dati e situazioni. Tanto chi verifica l'attendibilità!

    RispondiElimina
  2. ...dopo l'approvazione! Il che significa che se non è di gradimento finisce nel cestino.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...